Koozali.org formerly Contribs.org

Community, sviluppi, idee..

Offline Stefano

  • *
  • 10,779
  • Skype account: maghissimo
    • Smeserver italian community
Community, sviluppi, idee..
« on: June 30, 2008, 11:33:51 AM »
..varie ed eventuali..

inizio così questo post..

Come accennato in altro post http://forums.contribs.org/index.php?topic=41381.0, dopo aver "parlato" in privato con alcuni di voi e dopo aver visto l'andamento dei messaggi qui del forum in italiano, avrei pensato di sondare un po' il terreno per capire chi siamo e dove vogliamo/possiamo andare.

Mi piacerebbe che al prossimo Linux Day (fine ottobre) ci fossero alcuni di noi, io in primis, che presentassero SME server.. a tale scopo sarebbe cosa carina se avessimo tutti (sperando di essere numerosi) le stesse slide.

mi piacerebbe sapere quanti di noi installano SME presso clienti e quanti invece lo hanno semplicemente installato in azienda.. questo permetterebbe, volendo, di rendere disponibile sul sito smeserver.it una "mappa" di consulenti/installatori/configuratori..

Ribadisco quanto già detto: a me degli skills personali non interessa nulla.. non stiamo facendo una classifica, perciò vorrei che quante più persone aderissero alla cosa..

SME è un prodotto ottimo.. e non lo dico perchè è quello che preferisco, ma perchè ho la possibilità di confrontarlo con altri prodotti, anche in aziende medie (50/100 utenti) dove altri sistemi operativi la fanno da padrone. Se riuscissimo a proporlo a più persone, se riuscissimo ad avere una community abbastanza estesa, si potrebbero fare anche presentazioni in sedi "istituzionali" (mi vengono in mente le riunioni che gli industriali fanno qui a TV su temi informatici) con conseguente aumento di interesse per il prodotto.. e l'interesse può anche portare ad investimenti, sia delle aziende per le installazioni, che delle stesse aziende in sostegno al prodotto.

Ok.. ho lanciato il sasso.. adesso aspetto che qualcuno si faccia vivo.

Saluti

Stefano
Consulente di Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia

Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #1 on: June 30, 2008, 04:33:10 PM »
Ciao Stefano

Mio stato dell'arte:

- essendo relativamente nuovo al mondo SME (visto per la prima volta a gennaio 2008) solo 2 clienti per ora utilizzano SmeServer 7.3 su hw Hp Ml110G5;
- un terzo cliente deve essere convinto (non tanto su Sme quanto a comprare un server . . . . .  :-?);
- altri due clienti usano Win2k3 SBS ma mi proporrei quando scadrà l'OEM (= cambio server) di migrarli verso SME;
- un altro usa ancora Win2k SBS ma lo considererei come "morto" visto che sono 8 mesi che non paga e quindi per quel che mi riguarda può migrarsi sto c.  :-x;
- i due clienti più grandi utilizzano Netware 6.5 che, se potessi, non abbondonerei mai  :D;
- altri due o tre personaggi lavorano senza server ma spero di convincerli a fare il grande passo e a farlo verso SME;
- la società con cui collaboro su interventi di assistenza remota e laboratorio (a Milano) segue clienti grandi su Netware e Open Enterprise Server - Suse Linux ma prima delle vacanze vorremmo fare una riunione interna per fare il punto delle rispettive esperienze: Sme ha suscitato un certo interesse nei colleghi come seria alternativa alle soluzioni Small Business di Novell e (soprattutto) di M$;
- nel mio ufficio uso Sme per il laboratorio Vmware (Ml110 G2 con 4 Gb Ram 2x250 Gb hdd Raid1).

Situazione a Torino e dintorni: braccia molto corte, quindi può essere un vantaggio presentare una soluzione che fa risparmiare un po' di soldi sul software anche se il risparmio non è la cosa più importante con SME. Le istituzioni (pubbliche, private, CSI, Università e Politecnico) sembramo maledettamente appiattite sul mondo M$ perpetrando il tipico atteggiamento del parlare per tesi senza aver mai provato le cose (atteggiamento tanto più grave se proviene da tecnici o presunti tali).

Quel che mi ha attirato subito di Sme è stata la concretezza del prodotto (in questo molto vicino alla filosofia originale di Netware) ed anche delle risposte di chi lo usa: mi è raro trovare le risposte ai problemi che ho su altre distibruzioni linux perchè i forum derivano spesso verso la "sega mentale" mentre con Sme o rimboccando le maniche o rivoltando il wiki una risposta utile la trovo sempre.

Saluti

Nicola
« Last Edit: June 30, 2008, 04:44:48 PM by nicolatiana »
Consulente di Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia.

Offline Stefano

  • *
  • 10,779
  • Skype account: maghissimo
    • Smeserver italian community
Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #2 on: June 30, 2008, 04:42:46 PM »
Ciao Nicola e grazie per il feedback..

mi pare di capire che fai l'installatore/configuratore (almeno per quanto riguarda Sme).. almeno siamo in 2 :-)

ok.. spero di poter leggere altre notizie interessanti dagli altri..

anzi, parlerei con kdelfo per mettere un sondaggio/questionario su smeserver.it

colgo l'occasione per chiederti eventuali interessi/disponibilità alle idee da me espresse..

ciao e grazie ancora

Stefano
Consulente di Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia

Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #3 on: June 30, 2008, 05:17:50 PM »
Io ho installato SME in azienda su suggerimento di un tecnico dell'azienda che mi faceva da mantainer, nel lontano 2003. Costui mi ha fatto un grande favore, non ultimo quello di segnalarmi fin da subito l'esistenza di vari siti web in cui potevo sbirciare per farmi le ossa con SME.
All'epoca avevo voglia/bisogno di un server web facile da spataccare, con ldap, db, cgi e php, un server di posta con antivirus e antispam e un sistema facile per creare una directory pubblica da fare usare ai miei dipendenti. Avevo anche iniziato a sviluppare del software gestionale (poi abbandonato per mancanza di tempo) per il mio campo di impresa (autotrasporti).
Di SME posso dire che mi ha convinto fin da subito, e l'ho sempre consigliato a chiunque mi sembrasse in grado di poterlo usare senza stressarmi dalla mattina alla sera (e.g. chiunque sia avvezzo ad usare per lo meno google, wikipedia, man e putty). Poi con gli anni ho imparato ad usare un discreto numero delle sue potenzialità, anche se non mi sento di dire che sono un esperto del ramo.
Dal momento che la mia azienda non lavora in campo informatico non ho avuto la possibilità di segnalarlo ai miei clienti.

Saluti
Federico

Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #4 on: June 30, 2008, 07:31:55 PM »
Lavoro presso un'azienda dove ho installato SME circa un anno fa dopo che l'NT4 s'è impallato per l'ennesima volta... ho colto a volo l'occasione e ho fatto il passaggio.

Principalmente utilizzato come NAS e webserver interno, sto progettando di metterne su un altro con funzionalità di posta (relay internet<->LAN). Distribuzione solida, all'inizio ho installato una marea di contrib, adesso ce ne stanno 3 o 4, non di più. Preferisco avere un apparecchio che fa poco ma bene (non è che SME molto lo fa male, ma i problemi si eliminano alla radice imho, meno fa meno probabilità c'è che lo "inchiavico"  :D ).

Da privato mi occupo di assistenza ad aziende piccole e medie, le mie esperienze:

Installato presso una ditta come gateway, NAS + Server di posta grazie al contrib Fetchmail, mai avuto problemi...

Lo sto proponendo a una concessionaria che deve unire due sedi distaccate sotto un'unica rete (ma devo ancora capire come fare la VPN fissa tra due SME, altrimenti userò IpCop su cui ho già fatto la cosa); pare che accetterà, ma dopo l'estate, la seconda sede è ancora da sistemare...

Ho altre 3 aziende a cui lo devo proporre, almeno 1 è sicuro che accetterà, dobbiamo solo metterci bene d'accordo...

Opero nel Veronese, dove abito; qua le braccine sono moooooooolto corte quindi appena propongo una soluzione come SME che non ha i costi di licenza tipici di server MS Win ne sono entusiasti... un po meno quando sentono che per installarlo e configurarlo (e configurare le macchine della loro rete) occorrono ore di lavoro (non hanno personale IT) e quindi i costi lievitano (mai arrivando ai costi delle sole licenze MS).
Ho risolto rilasciando ricevuta per prestazione occasionale... e sto seriamente pensando di mettere su una partita IVA a nome della mia compagna in modo da poter fatturare sul serio, ho perso a dicembre due installazioni perchè non potevo fatturare...   :sad:

Personalmente penso che è un mercato che, se ben avviato e sviluppato, potrebbe dare tante soddisfazioni. Personalmente per ogni installazione portata a buon fine ho effettuato una donazione sul sito, se si facesse lo stesso ma su scala "industriale" penso che in breve ci sarebbero tanti soldini per gli sviluppatori che porterebbero benefici e tempi di rilascio inferiori per le funzionalità da aggiungere o integrare...

Tony
Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia

Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #5 on: June 30, 2008, 09:21:49 PM »
Ciao a tutti,
io ho istallato sme server in due o tre postazioni, tra qui qui a casa mia....
Non sono un installatore, o un admin, faccio il ragioniere, e mi piace linux e le reti telematiche.
Insomma un mero amatore...
Ho creduto a sme in quanto cercavo un prodotto all in one, da istallare presso casa mia per fare test vari..., po ho proposto la cosa ad un azienda piccola, 8 postazioni e funziona ormai da un bel po!

Nenonano mi ha contattato per ri-creare quello che secondo me mancava a livello "italia" per sme, infatti se sbirciate nei vari post "antichi" di questo forum, vedrete che ho contattato gli sviluppatori per avere un forum in italiano un sacco di tempo fa....

Non voglio farmi bello, ma solo spingere su questo prodotto che per me è eccezzionale.

Veniamo a noi...
Il sito è registrato a nome mio, ma vogliamo mettere su un CMS per gestirlo in comunità, per questo Nenonano ed io abbiamo messo i presupposti per creare un nuovo sito.

Ricerchiamo volenterosi per la gestione del sito, visto che i miei molti impegni non permetterebbero un attività di gestione e realizzazione in questo momento.

Fatevi avanti e contattate nenonano per aiutarci a spingere in Italia il prodotto SMESERVER.

Un saluto, Kdelfo

Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #6 on: June 30, 2008, 10:37:02 PM »
...

Fatevi avanti e contattate nenonano per aiutarci a spingere in Italia il prodotto SMESERVER.

Un saluto, Kdelfo
nenonano... ti contatto qua visto che non accetti PM dal forum; se serve una mano io, nelle mie limitate possibilità e conoscenze, ci sono...  :)
Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia

Offline Stefano

  • *
  • 10,779
  • Skype account: maghissimo
    • Smeserver italian community
Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #7 on: June 30, 2008, 10:49:11 PM »
ecchime.. :-)

non è che io non accetto messaggi privati.. è il forum che li ha disabilitati..  :???:

grazie per la disponibilità, è senza dubbio ben accetta (tra le altre cose sto per diventare papà ed il tempo sarà sempre più tiranno) ;-)

se non hai sistemi di i.m. (msn o skype) vedremo di trovare un sistema per comunicare alla svelta

Ciao e grazie

Stefano

Consulente di Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia

Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #8 on: June 30, 2008, 11:01:32 PM »
Penso che i PM li devi abilitare tu da pannello di controllo... tanto è vero che io posso "piemmizzare" nicolatiana e penso anche tu...

MSN: tonyfumetto (at) hotmail.com
Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia

Offline Stefano

  • *
  • 10,779
  • Skype account: maghissimo
    • Smeserver italian community
Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #9 on: June 30, 2008, 11:33:37 PM »
mhhh... non vedo possibilità di abilitare/disabilitare i pm.

comunque ti ho aggiunto alla mia lista su msn.. ev. se vuoi, contattami subito al mio nick (pidgin sotto centos fa un po' pena come client msn)..

Ciao

Stefano
Consulente di Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia

Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #10 on: July 01, 2008, 01:14:11 AM »
con ubuntu ho usato amsn con soddisfazione... a domani!!!
Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia

Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #11 on: July 01, 2008, 07:32:59 PM »
Installo sme (con vari add-on) a PMI, dai tempi di e-smith 4.
Da qualche anno supporto altri installatori.
Insieme abbiamo oltre mille installazioni.

Offline Stefano

  • *
  • 10,779
  • Skype account: maghissimo
    • Smeserver italian community
Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #12 on: July 02, 2008, 12:46:52 AM »
Installo sme (con vari add-on) a PMI, dai tempi di e-smith 4.
Da qualche anno supporto altri installatori.
Insieme abbiamo oltre mille installazioni.

ciao Filippo e grazie di aver partecipato.

Detto senza retorica, sono onorato di leggerti :-)

seguo e-smith fino dalla versione 5 (la prima che ho installato) e fin da allora ti vedevo come l'unico italiano (lo avevo capito dal nome e dal dominio) che avesse un ruolo attivo in e-smith.. :-)

mille installazioni.. capperi.. interessante  :shock:

se posso chiedere, mi piacerebbe avere da te qualche parere in merito all'iniziativa che vorremmo portare avanti.. tra le idee buttate "sul tavolo" c'è anche l'idea, se le cose prendono piede, ci creare una società che possa fare da supporto "ufficiale", ma con il tuo bagaglio di esperienza sul campo mi viene spontaneo chiederti se c'è spazio o se ne vale realmente la pena..

inoltre, visto che supporti altri installatori, penso ci sia già una "rete" geograficamente estesa di consulenti su SME..

Ripeto, avrei molto piacere di avere altre info da te, ev. anche in privato (il recapito messenger funzia anche come mail in caso)

Saluti

Stefano
Consulente di Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia

Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #13 on: July 03, 2008, 03:42:43 PM »
Purtroppo, ultimamente non sono riuscito a seguire smeserver (e il forum) come avrei voluto.
Conto di trovare un po' di tempo nei prossimi mesi.

Ho cominciato come consulente, installando sme ai clienti (PMI) della mia zona (Fano), poi, confortato dai risultati (e anche dalle richieste ricevute da altri "italiani"), ho trovato alcuni soci con cui aprire un'azienda e fornire formazione e consulenza anche ad altri consulenti/aziende informatiche.

Nel tempo l'offerta si è ampliata così come la rete di partner.

SME è un ottimo prodotto, ma, come sempre, ci sono cose che potrebbero essere diverse.
In particolare, penso che la comunità sia troppo sbilanciata a favore dei semplici utilizzatori rispetto agli "sviluppatori".
Questo si traduce, spesso, in richieste di funzionalità particolari, adatte allo specifico caso, ma che non riescono ad arricchire il prodotto.

Credo che ci sia spazio per un prodotto come sme, visto come distro su cui attivare servizi (una vale l'altra, io conosco bene sme).
Parliamone.

Offline Stefano

  • *
  • 10,779
  • Skype account: maghissimo
    • Smeserver italian community
Re: Community, sviluppi, idee..
« Reply #14 on: July 03, 2008, 04:08:32 PM »
ciao

Purtroppo, ultimamente non sono riuscito a seguire smeserver (e il forum) come avrei voluto.
Conto di trovare un po' di tempo nei prossimi mesi.

lo spero anche io :-)

Quote
Ho cominciato come consulente, installando sme ai clienti (PMI) della mia zona (Fano), poi, confortato dai risultati (e anche dalle richieste ricevute da altri "italiani"), ho trovato alcuni soci con cui aprire un'azienda e fornire formazione e consulenza anche ad altri consulenti/aziende informatiche.

Nel tempo l'offerta si è ampliata così come la rete di partner.

quindi tu certamente hai già una idea del mercato e degli spazi in cui ci si può muovere

Quote
SME è un ottimo prodotto, ma, come sempre, ci sono cose che potrebbero essere diverse.
In particolare, penso che la comunità sia troppo sbilanciata a favore dei semplici utilizzatori rispetto agli "sviluppatori".
Questo si traduce, spesso, in richieste di funzionalità particolari, adatte allo specifico caso, ma che non riescono ad arricchire il prodotto.

ritengo che il core della distro sia valido ed abbia già le funzionalità di base.. il sistema dei contribs effettivamente risolve problemi particolari (vedi il mio per la gestione delle password che qui in italia è di fatto obbligatorio), anche se mancano alcune funzionalità che in ambito aziendale sono irrinunciabili, se non altro per un fatto di marketing.. parlo soprattutto dell'alter-ego di exchange.. non che dai miei clienti siano necessari calendari condivisi o altro, ma fa "figo"
altra cosa limitante è la ridotta possibilità di migrare una azienda tutta a sme lato server per la carenza di software applicativi aziendali (erp, ecc) e l'attuale impossibilità di creare cluster HA e/o di avere più SME con un unico server per l'autenticazione (anche se il contrib per la migrazione verso ldap degli utenti pare essere a buon punto)

Quote
Credo che ci sia spazio per un prodotto come sme, visto come distro su cui attivare servizi (una vale l'altra, io conosco bene sme).
Parliamone.

linux è linux.. ed oramai qualsiasi distribuzione può fare quello che fa SME.. ma il grado di integrazione e di stabilità di sme, unito alla vivacità della community, dove il supporto si trova, fa si che come distro da server sia per me ottima.. sui client posso benissimo usare windows.. :-)

Ciao

Stefano
Consulente di Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia