Koozali.org formerly Contribs.org

Spam particolarmente "ignorante"

Re: Spam particolarmente "ignorante"
« Reply #15 on: March 07, 2018, 03:21:15 PM »
Ho installato la gestione delle WBL con l'apposito addon, nel quale però non ho abilitato né le DNSBL né le RHSBL.
Ho impostato una whitelist a livello di whitelist_from relativa al dominio... ora l'ho tolta e vedo cosa succede.

Online Stefano

  • *
  • 10,773
  • Skype account: maghissimo
    • Smeserver italian community
Re: Spam particolarmente "ignorante"
« Reply #16 on: March 07, 2018, 04:01:51 PM »
le due tipologie di BL *devono* essere attive, altrimenti è un bagno di sangue..
ev. whitelista a livello di spamassassin, altrimenti anche se in BL la mail passa
Consulente di Smeserver.it -  Soluzioni e supporto su Sme server in Italia

Re: Spam particolarmente "ignorante"
« Reply #17 on: March 12, 2018, 11:15:04 AM »
Eccolo là! In effetti avevo whitelistato il dominio nel gestore delle WBL, a livello di spamassassin whitelist_from per motivi che oramai si perdono nella notte dei tempi. Mi pare che il problema fosse che ad un utente arrivavano le mail dei suoi colleghi tutte come spam.
In ogni caso, è bastato rimuoverlo da lì perché i brevi messaggi bastardi venissero classificati come spam.

Grazie

Re: Spam particolarmente "ignorante"
« Reply #18 on: April 25, 2018, 10:06:53 AM »
Arieccomi. Riesumo perché oramai è diventata una telenovela.
Persistono i messaggi con poche righe e parole volgari, con inviti sessuali o ad arricchirsi in modo rapido (...). Fra l'altro la cosa strana è che di due messaggi identici, uno viene classificato spam e l'altro no.
A questo punto attivo filtri bayesiani e l'autolearning, ed installo il contrib Learn per facilitare la cosa.
Mi sorge un dubbio: se io metto in LearnAsSpam un messaggio che non è stato classificato come spam, viene considerato per l'apprendimento o passa comunque indenne?
« Last Edit: April 25, 2018, 10:08:34 AM by gromit60 »

Re: Spam particolarmente "ignorante"
« Reply #19 on: May 17, 2018, 07:35:25 PM »
Aggiornamento: attivando i filtri bayesiani e dl'autoapprendimento, sono riuscito ad eliminare praticamente quasi tutti i messaggi di posta elettronica di poche righe di cui sopra.